Stampa questa pagina

18° giornata di Campionato

Martedì, 17 Gennaio 2012 21:24
18° giornata di Campionato
  

La vittoria dell’Inter nel derby ha consegnato alla Juventus il primo posto in solitario in campionato. Un primato che acquista ancor più valore grazie al nuovo record della squadra di Conte, ovvero quello relativo alle diciotto partite consecutive senza aver subito nessuna sconfitta. Ma andiamo per ordine partendo da sabato pomeriggio col match tra Catania e Roma sospeso per impraticabilità del campo quando le due squadre erano sull’1-1. Nella domenica all’ora di pranzo la Lazio, dopo l’umiliante debacle di Siena, si riscatta ai danni della vera sorpresa di questo campionato ovvero l’Atalanta. Nel pomeriggio la Juventus frena in casa col Cagliari; alla rete di Vucinic risponde Cossu per il definitivo 1-1. Il Cesena elimina il Novara col solito Adrian Mutu autore di una doppietta. La Fiorentina un po’ a sorpresa cade in casa ad opera del Lecce con Di Michele autentico trascinatore per i salentini. Anche il Parma risponde al 5-0 subito la settimana scorsa dall’Inter con una convincente prestazione dei suoi interpreti di maggiore spessore regolando il Siena per 3-1. E’ crisi nera per il Palermo di Zamparini che subisce la quarta sconfitta consecutiva, l’ultima a Verona col Chievo. A Marassi entusiasmante 3-2 tra Genoa e Udinese con i padroni di casa che ringraziano il rientrato Palacio che firma il tabellino. Nel posticipo delle 20.45 il super derby della Madonnina tra Milan e Inter anche nel calciomercato per chi dovrà accaparrarsi i servigi di Tevez, vede imporsi l’undici di Ranieri grazie alla stoccata vincente del ritrovatissimo Principe Diego Milito al 9’ della ripresa: è lui il giustiziere nella gelida notte di Milano incamerando così tre punti d’oro e rilanciando il sodalizio di Moratti e riaprendo il campionato. Sulla sponda rossonera opaca prestazione del duo Ibrahimovic-Pato; le due stelle non brillano. Nel posticipo del lunedì tra Napoli e Bologna finisce col punteggio di 1-1 in un match in cui gli azzurri avrebbero dovuto far di tutto per centrare la vittoria per ridurre in distacco dai bianconeri.

      

Vota questo articolo
(2 Voti)
Maurizio Stabile

Maurizio Stabile è laureato in "Scienze Politiche" ed è un pubblicista iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti italiani.

Dal 2007 ad oggi ha scritto per il "Roma", il "Corriere dello Sport" e "Il Mattino" col quale mantiene tutt'ora un rapporto di collaborazione nella sezione sport con particolare attenzione verso le serie minori campane.

Le sue passioni sono il tennis, che pratica dalla giovane età, il calcio e, per voi appassionati lettori, le scommesse.

Seguite i suoi pronostici su questo sito! ;-)

Ultimi da Maurizio Stabile

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.