Poker Roma, Juve e Milan solo un punto

Lunedì, 06 Febbraio 2012 14:24
  

E’ stata una domenica che sicuramente sarà piaciuta ai nostalgici del pallone bianco e nero anni 80’.

Per una volta ha prevalso il buon senso agli interessi economici, infatti le pessime condizioni metereologiche hanno obligato la Lega Calcio a modificare il calendario evitando posticipi serali che si sarebbero disputati con temperature siberiane (Milano -15!). Tutte le partite del 22° turno sono state disputate la domenica alle 15, eccezion fatta per l’anticipo delle 12.30 Genoa-Lazio e Cesena-Catania rinviata per una forte nevicata che ha coperto sotto 60 cm lo stadio Dino Manuzzi.
La copertina del 22esimo turno è tutta per la Roma di Luis Enrique. La squadra giallorossa gioca una partita gagliarda dominando i nerazzurri dell’ex Ranieri, una vittoria rotonda costruita con buon gioco e possesso palla firmata dal ritrovato Juan, una splendida doppietta di Fabio Borini e ciliegina finale di Bojan al 90.
Non va oltre lo 0-0 casalingo la capolista Juventus con il Siena di Sannino. Poche occasioni da gol per i bianconeri che non sono riusciti a scardinare il muro difensivo eretto dal mister napoleletano. 
Pareggio a reti inviolate anche a San Siro nel big match della giornata tra Milan e Napoli. Una partita con poche occasioni in cui l’episodio più eclatante è l’espulsione dello svedese Ibrahimovic, reo di aver colpito Aronica con un ceffone. 
Continua il buon momento di forma dei rosanero palermitani che superano l’Atalanta con le reti di Miccoli e Budan prima del gol della speranza mancata siglato da Moralez .
Dimostra “continuità” (terzo 3-2 consecutivo casalingo) il Genoa di Marino. Solito risultato e soliti brividi finali per i tifosi del grifone,ormai consci che andare in vantaggio di tre reti non assicura tranquillità per il proseguo della gara.
Buona vittoria casalinga casalinga anche per la Fiorentina. La viola supera in rimonta l’Udinese lanciata dalla solita gemma di Totò Di Natale, riacciuffata dal rigore di Jovetic, e superata grazie alla rete di Cassani e dallo stesso montenegrino dal dischetto. Rete finale per Torje che prova a rianimare invano i friulani.
Nelle altre partite pareggi scalbi anche tra Lecce-Bologna e Novara-Cagliari, punticino che serve a ben poco per le squadre di Cosmi e Mondonico 
 
Il podio della settimana è tutto per...
BORINI 8 super doppietta. In occasione del primo gol si beve Samuel (non un pivello!) con un dribbling a rientrare prima di trafiggere Julio Cesar.
GIOVINCO 7,5 splendida la sua rete, classe immensa per la formica atomica che trascina i ducali in un’importante vittoria esterna in quei di Verona.
JANKOVIC 7,5 grande doppietta per l’esterno genoano, finalmente un po’ di gloria per questo giocatore sfortunato troppo spesso out per lunghi infortuni.
 
Domenico Leva
 
Vota questo articolo
(4 Voti)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.