Brigitte pensaci tu

Giovedì, 14 Giugno 2012 13:43
  

“Attualmente mi godo una relazione con due uomini fantastici: Ciocco e Lato.”

Bridget Jones

Fondente, al latte o al peperoncino: cosa tira su il morale meglio di un tocchetto di cioccolato?! Una squisitezza  da riservare ai momenti speciali. . .  Mi piace gustare così queste piccole prelibatezze che la vita concede. L’importante è riuscire a preservare i momenti speciali senza renderli abitudine di tutti i giorni e goderne quando capitano senza rimorsi. Già. . . Sembra proprio un’assurdità la parola rimorsi quando si parla di tocchetti di cioccolato e delizie simili, eppure conosco qualcuno che non assaggerebbe un dolcetto per nulla al mondo. . . Non è questione di gusti, è semplicemente scelta. Conosco qualcun altro che di un tocchetto non si accontenta e preferisce finire la tavoletta intera nell’immediato. . . Non si tratta di appetito, è solo ghiottoneria. Criteri di buona salute  (anoressia da un lato, obesità dall’altro) sono i confini, a ben vedere molto distanti tra loro, di un territorio estetico molto vasto, nel quale possono vivere serenamente femmine di molte taglie differenti. Il corpo femminile prigioniero di se stesso. . . Che scena pietosa sul teatro di un’epoca così ‘moderna’. Il mondo della moda ha scelto sempre l’estremo confine della magrezza e qualcuno ribatte “perché, per vestire le ignude, non si parte dalle ignude invece che dai vestiti?” Fenicotteri imbellettati sgambettano sulle passerelle tra gli sguardi gelosi del resto dello zoo. . . Mie care scimmiette vi dirò un segreto, senza scomodare il solito Botero, è la vita quotidiana a suggerire che il sesso femminile offre uno spettro molto più ampio di rappresentazione.  Le curve sui fianchi danno fastidio, ma cuscinetti su labbra e guance sono ben accetti in uno scenario collettivo popolato da seni prorompenti e gambe biafrane. Vita piccola e fianchi larghi, seno abbondante e tavole da surf, cosce sinuose o sobri stambecchi, la bellezza è approdata alle rive della diversità.

Neppure la leggerezza ammaliante di Brigitte Bardot, diva della modernità per eccellenza, prevedeva di fare a meno dei suoi tondi!

Vota questo articolo
(7 Voti)
Federica De Marco

"Essere donna è così affascinante. E' un'avventura che richiede coraggio, una sfida che non annoia mai. Avrai tante cose da intraprendere se nascerai donna. Per incominciare, avrai da batterti per sostenere che se Dio esiste potrebbe anche essere una vecchia con i capelli bianchi o una bella ragazza. Poi avrai da batterti per spiegare che il peccato non nacque il giorno in cui Eva mangiò la mela. quel giorno nacque una splendida virtù chiamata disubbidienza. Infine avrai da batterti per dimostrare che dentro il tuo corpo liscio e rotondo c' é un'intelligenza che chiede di essere ascoltata" O. Fallaci

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.