Goodbye, Community!

Venerdì, 16 Maggio 2014 00:00
  

 

 

Qualche settimana fa proposi alla Nerdzone un articolo su Community. Perché a mio parere è una delle serie più geniali, brillanti e belle di sempre, seconda forse solo a Scrubs.

 

Purtroppo, Venerdì 9 Maggio è arrivata la notizia che Community è stato cancellato dalla programmazione, interrompendo così la stagione a metà.

 

Community 1

 

Gli autori e noi tutti ne avevamo già avuto il sentore, visti gli ascolti sempre più in calo, e quindi fortunatamente l'ultima puntata andata in onda aveva quel sapore di conclusione, che però resta comunque un boccone amaro da ingerire.

 

Community 2

 

Mi chiedo: Gli americani chiedono prodotti di qualità, e poi lasciano che si cancelli Community per i pochi ascolti? E qualcuno mi risponderà semplicemente "Americans!"

 

Mi sembra però doveroso omaggiare un prodotto a mio parere inimitabile, con punti di forza comuni a nessun altro telefilm. Il successo della serie era nel fatto che i personaggi stessi si muovessero come se fossero consci di essere un telefilm, toccando l'apice nel personaggio di Abed, che spesso distrugge la quarta parete. La loro evoluzione è veloce, i rapporti tra loro assai controversi e adeguabili alla trama della puntata, mentre alcuni personaggi scompaiono spesso senza una ragione.

 

Eppure quante serie possono vantare puntate incentrate completamente sul paintball o addirittura su Dungeons and Dragons? O anche vantare episodi girati completamente in stop motion o in cui i personaggi escono direttamente da un cartone animato anni '70?

 

Community era la serie nerd per eccellenza.

 

Community 3

 

La cancellazione di una show del genere, e la continuazione invece di uno come Glee, mi fa solo stringere il cuore, e pensare che gli americani di telefilm non capiscono assolutamente nulla.

 

L'unica cosa che mi rimane da fare a questo punto, è ringraziare tutti quelli che hanno lavorato per cinque anni dietro questo progetto, regalandoci un prodotto perfetto nella sua imperfezione.


E invitare tutti noi italiani, sottomessi alla legge del popolo americano, di dare una chance a Community.

 

Non ve ne pentirete!

 

Community 4

Vota questo articolo
(4 Voti)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.