Il Mediterranean Pride of Naples – L’Onda Pride sfila a Napoli

Domenica, 29 Giugno 2014 15:06
  

Sabato 28 giugno 2014 le strade di Napoli sono state invase dei colori arcobaleno. La città partenopea è stata luogo del Mediterranean Pride of Naples, la tappa napoletana dell’ “Onda Pride”, una serie di eventi nazionali LGBT ( Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender) realizzati in 13 città italiane.

 

Copertina

 

28 giugno: una data importante, data in cui si celebrano i moti di Stonewall e la nascita dei movimenti LGBT.  Da Venezia a Reggio Calabria, passando per Milano, Torino ma anche per Perugia ed Alghero, centinaia di persone hanno sfilato per difendere l’orgoglio gay.  

 

IMG 3988

 

Sulle note di It’s raining man, Animals ed altri successi internazionali e non, il corteo napoletano è partito, insieme al sindaco Luigi De Magistris, da Piazza Dante per poi proseguire per Piazza Carità, Via Toledo, Piazza Trieste e Trento, Piazza del Plebiscito fino ad arrivare sul lungomare all’altezza del Castel dell’Ovo. Madrina d’eccezione è stata l'attrice napoletana Giuliana De Sio, la quale ha sfilato insieme ai manifestanti per dire no a qualsiasi forma di discriminazione sessuale.

 

1

 

Presenti alla manifestazione molte associazioni come “Famiglie Arcobaleno_Associazione Genitori Omosessuali”, “Ponti sospesi_Gruppo di donne e uomini omosessuali credenti”, “Vesuvio Rainbow_Osservatorio Vesuviano LGBT”, “Italia Animalista in Movimento”, “Associazione Radicale per la Grande Napoli” e il Laboratorio Universitario di Integrazione .

 

5

 

« [ … ] Marceremo per evidenziare con fierezza l'esistenza di tanti modi differenti di vivere la sessualità, che reclamano eguaglianza attraverso diritti ancora assenti, in primo luogo il "matrimonio egualitario" a livello nazionale, poi una corretta interpretazione della legge 164/82, - afferma, in un comunicato stampa, Antonello Sannino, presidente di Arcigay Napoli e portavoce insieme ad Ottavia Voza, del MPoN - affinché le persone transessuali non siano obbligate all'intervento chirurgico per la rettificazione anagrafica del sesso, ed una dignitosa legge contro l'omo-transfobia».

 

IMG 3931

 

Il Mediterranean Pride of Naples è nato dalla collaborazione tra il Comune di Napoli e il Coordinamento Campania Rainbow di intesa, insieme all’Associazione Iken Napoli ed Avellino e agli altri soggetti aderenti all'interno di Onda Pride.

 

Una grande festa. Una festa piena di colori e musica per sensibilizzare l'opinione pubblica, per far si che vengano riconosciuti i diritti anche per Lesbiche, Gay, Bisex e Transsessuali. 

 

IMG 4342

Vota questo articolo
(1 Vota)
Roberta Pagano

roberta.pagano@live.it

robertapaganodesign.wix.com/robertapaganodesign

https://www.facebook.com/robertapaganod/

behance.net/robertapagano

https://it.pinterest.com/robertapaganod/

it.linkedin.com/in/robertapagano4

 

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.