"Le Regole del Delitto Perfetto": stasera!

Martedì, 27 Gennaio 2015 10:39
  

Quante volte vi siete chiesti se è davvero possibile realizzare il delitto perfetto? Il capo, la falsa amica, quella prof acida, l'ex fidanzato, i vicini rumorosi, l'odiatissima suocera: tutti abbiamo un paio di persone di cui vorremmo sbarazzarci. Ci vorrebbe, non so, un corso...


Eccovi accontentati! Stasera alle ore 21 arriva su FOX con un doppio episodio la serie americana della ABC Le Regole del Delitto Perfetto (How to Get Away with Murder). Il tutto si svolgerà in una (fittizia) aula della facoltà di Giurisprudenza a Filadelfia, dove la tostissima professoressa Annalise Keating (Viola Davis) preparerà (e terrorizzerà) i suoi studenti, spingendoli a competere tra loro ardentemente. Ogni mossa è lecita. In più, permetterà ad un ristretto gruppo di studenti di lavorare insieme a lei, nel suo studio, a veri casi legali.


Le premesse ci sono tutte: tribunali, beghe legali, misteri, segreti, omicidi e suspense. I 15 episodi della prima stagione hanno stregato l'America, battendo addirittura Grey's Anatomy e I Griffin in fatto di ascolti. Stasera vedremo che effetto avrà su noi italiani, grazie a SKY, che ci dà anche la possibilità di vedere i primi 8 minuti in anteprima (qui il link: http://www.foxtv.it/tutte-le-serie/le-regole-del-delitto-perfetto/i-primi-8-minuti) se proprio non riusciamo ad aspettare il calar del sole. Su Twitter è già stato associato alla serie l'ashtag #mifamorire. Non ci resta che preparare il telecomando e i pop corn!

 

P.S. Nella serie c'è anche Liza Weil (nella parte di Bonnie) che molte di noi ricordano come Paris di Una Mamma per Amica... che ricordi!

Vota questo articolo
(10 Voti)
Annachiara Giordano

Studentessa di Lettere moderne e aspirante giornalista, sono appassionata di letteratura e viaggi, cinema e telefilm, insomma di tutto ciò che possa stimolare fantasia e immaginazione. 

Sito web: https://www.facebook.com/annachiara.giordano1?ref=tn_tnmn

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.