Digressione spaziale: libri Nerd

Domenica, 19 Aprile 2015 15:29
  

Se sei giunto fin qui, caro lettore, vuol dire che stai cercando Sua Nerdità il libro, e ti sei ritrovato a Torino, Città del Salone del Libro.


Ebbene, è vero, esistono alcuni libri imprescindibili per un nerd come si deve, ma qui se ne esamineranno anche alcuni che molti non hanno il coraggio di leggere: troppo complicati, troppo lunghi, troppo tutto. Ecco a te i volumi che secondo MyGeneration non possono mancare nella tua libreria.


- Il Signore degli Anelli – J.R.R. Tolkien
Sua Maestà la nerditudine. Quello che puoi averlo letto anche se non sei nerd, ma se sei nerd l'hai letto per forza.


- Ciclo di Dune – Frank Herbert
Per stessa ammissione di George Lucas, alle radici di Star Wars c'è proprio Dune, capolavoro della letteratura fantascientifica degli anni '60. Se vi manca, e avete del tempo a disposizione, leggetelo. Il ciclo originale consta di sei libri e di un'antologia di racconti, ma a questi vanno aggiunti una serie interminabile di prequel, sequel e saghe parallele scritte dal figlio di Herbert, Brian, con Kevin J. Anderson.


- Do Androids Dream of Electric Sheep? – Philip K. Dick
Dick è uno dei più grandi scrittori di fantascienza mai esistiti, e con questo libro dal titolo un po' curioso ha dato vita all'universo che noi conosciamo con il nome di Blade Runner.


- Cronache dei Vampiri – Anne Rice
Dimenticate i vampiri delle serie televisive. Anne Rice vi permetterà di incontrare i vampiri più affascinanti mai creati, una vera e propria "famiglia" di individui pluricentenari, che attraversano la storia e la raccontano come nessun altro. Lestat, Louis, Armand, Marius, Pandora, i Figli dei Millenni, vi sorprenderanno anche grazie allo stile di scrittura dell'autrice, che sfoggia una classe inossidabile nonostante gli anni che passano. Che sia una vampira pure lei?


- Necronomicon – Howard Phillips Lovecraft
Dovendo scegliere un titolo, certamente Necronomicon spicca per fama nell'opera di Lovecraft, ma bisogna ricordare che egli è anche il papà letterario di Cthulhu. Lovecraft aveva un'abilità eccezionale nel ricercare il terrore negli elementi della natura, ed è un must per chiunque decida di avvicinarsi al genere.


- Edgar Allan Poe
Non cito nessuna opera, perché basta il suo nome. Tutta la produzione di Poe merita di essere letta e riletta. I suoi racconti brevi sono tra i più straordinari mai visti, e chissà cosa avrebbe potuto lasciarci se non fosse morto a soli quarant'anni. Oh, Edgar, che peccato.

 

Poe


- La Strada – Cormac McCarthy
McCarthy non ci dice nemmeno il nome dei protagonisti di questo romanzo, e raccontarvelo sarebbe un peccato. Uno dei migliori romanzi a sfondo distopico mai scritti.


- Io sono Leggenda – Richard Matheson

Non pochi vampiri in un mondo di umani, bensì un umano in un mondo di vampiri: vi basti questo per decidere di procurarvi questo libro di Matheson. Consiglio anche Tre millimetri al Giorno dello stesso autore.


- The Hunger Games – Suzanne Collins
Sicuramente la saga di maggior successo degli ultimi anni, su cui sono stati basati tre film di altrettanto successo, con il quarto, conclusivo, in arrivo. La ghiandaia imitatrice piace a lettori di ogni età e il libro è ben scritto. Da segnalare anche i fratellini minori, la saga degli Shadowhunters di Cassandra Clare, molto ben articolata, e quella di Divergent, di Veronica Roth.

 

The-Hunger-Games


- Ciclo di Shannara – Terry Brooks
Perché? Perché SÌ. Perché c'è tutto quello che vuoi trovarci e oltre.


- La Ruota del Tempo – Robert Jordan
Vogliatevi bene. Procuratevi questi libri, perché valgono ogni centesimo che spenderete.


- La Spada della Verità – Terry Goodkind
C'è chi lo ama e chi lo odia. Il cercatore è sempre stato nelle mie simpatie, e Depositarie e Mord-Sith sono personaggi estremamente affascinanti.


- Marion Zimmer Bradley
Anche per Nostra Signora del Fantasy non serve nominare alcuna opera. Leggete tutto quello che potete, perché nei suoi libri troverete alcuni tra i personaggi femminili meglio costruiti di sempre.


Potrei continuare per ore, ma non posso trattenerti: se questo QR ti ha condotto lontano nello spazio, il prossimo ti porterà indietro del tempo. Saluta Doc e Marty da parte mia!

Vota questo articolo
(5 Voti)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.