Pompei dialoga con gli artisti Europei e torna al centro del Grand Tour. Tutti gli appuntamenti da Maggio 2015

Sabato, 09 Maggio 2015 00:00
  

Sembra proprio che la primavera del 2015 intenda portare nuova linfa vitale anche a Pompei. A breve infatti, il sito archeologico più suggestivo e noto al mondo – che solo domenica 3 maggio ha accolto più di 33mila visitatori - diventerà protagonista di numerose iniziative, volte tutte a ricollocarlo al centro di una vita culturale attiva e vivace.

 

Pompei e lEuropa

 

Pompei e l’Europa. Natura e Storia (1748 - 1943) avrà inizio il 26 maggio e vedrà gli antichi reperti pompeiani dialogare con opere dell’era moderna, per scoprire l’influenza che la scoperta di Pompei ebbe sugli artisti europei dall’inizio degli scavi nel 1748, fino al drammatico bombardamento del 1943.
Fino al 2 novembre le opere di Picasso, De Chirico, Klee, Palizzi, Morelli, De Nittis, Le Corbusier, Canova e tanti altri incontreranno gli antichi affreschi e reperti pompeiani in una mostra e si sdoppierà in due location parallele: il Museo Archeologico di Napoli e gli Scavi di Pompei.

 

Una mostra alla quale non potranno certo mancare i famosissimi calchi pompeiani, che proprio in questi giorni “respirano” una ventata di novità grazie al loro primo intervento di restauro, come previsto nell’ambito del Grande Progetto Pompei.

 

Sono i calchi più famosi e suggestivi al mondo, quelli  delle vittime del 79 d.C., ottenuti dalla geniale intuizione dell’archeologo napoletano Giuseppe Fiorelli durante gli scavi di metà Ottocento. Per restituire i corpi sepolti dalla furia del Vesuvio, versò gesso e acqua all’interno delle cavità che i corpi decomposti avevano lasciato nella lava poi solidificata, ottenendo così la fedele riproduzione dei gesti e delle pose delle vittime, uomini e animali,  al momento della loro morte.
È questo il motivo per cui osservandoli possiamo rivivere, ancora ora, tutto il dramma di quel terribile evento.


Grand Tour

 

Viaggio in Campania. Sulle orme del Grand Tour è alla sua seconda edizione. Un ricchissimo programma di eventi, inaugurato nel Quadriportico degli scavi di Pompei,avrà luogo a partire dal 9 maggio fino a marzo 2016, ripercorrendo le tappe e i percorsi del mitico Grand Tour dei viaggiatori settecenteschi.
10 mesi e 110 eventi di cui 45 notturni per un programma che si sviluppa intorno a cinque diverse tematiche: 

- La Campania e la Musica: Ogni domenica, dal 10 maggio fino a dicembre, le visite guidate dei più importanti musei e siti archeologici napoletani saranno arricchite da performance musicali dedicate al grande tenore Enrico Caruso

-
La Campania dei Sapori: Ogni sabato, dal 9 maggio fino a ottobre, i percorsi guidati che attraversano Pompei, la Costiera Amalfitana, la Certosa di Padula, ospiteranno diversi laboratori del gusto, con degustazioni dei prodotti delle eccellenze gastronomiche capane, in collaborazione con Slow Food Campania

-
La Campania dei vini: Ogni domenica dal 17 maggio a ottobre, affascinanti percorsi, con degustazioni incluse, riguarderanno gli ampi vigneti e le cantine delle terre del Sannio, dell’Irpinia e dei Campi Flegrei, attraverso la storia e i profumi dei vini d’eccellenza, in collaborazione con Fondazione degli Studi del Vino dell’Università Federico II di Napoli

-
La Campania di notte: Cosa c’è di più suggestivo delle antiche rovine al chiaro di luna? Dal 28 giugno a settembre, passeggiate guidate sotto le stelle vi porteranno tra gli Scavi di Ercolano,  tra i templi di Paestum e alla Villa romana di Minori


-
La Campania e l’Artigianato: Da novembre a marzo 2016, itinerari speciali attraverseranno le antiche botteghe dei maestri campani. Da Napoli a San Leucio, da Sorrento a Torre del Greco, sarà possibile curiosare tra i laboratori che hanno reso l’arte del presepe, delle stoffe, del corallo e delle porcellane note in tutto il mondo.

 

 

INFO:

Pompei e l’Europa. Natura e Storia (1748 - 1943) -
LUOGO 1– Museo Archeologico Nazionale, Piazza Museo Nazionale 19, Napoli
PERIODO – 26/05/2015 – 02/11/2015; tutti i giorni ore 09.00-19.30, Martedì chiuso
LUOGO 2 – Anfiteatro di Pompei, Scavi di Pompei
PERIODO – 26/05/2015 – 02/11/2015; tutti i giorni ore 08.30-19.30 (ultimo ingresso ore 18,00)

CONTATTI - http://mostrapompeieuropa.it/it/intro.htmlhttp://mostrapompeieuropa.it/it/intro.html 

 

Viaggio in Campania. Sulle orme del Grand Tour

PERIODO – 09/05/2015 – 03/2016
PREZZO – 12 € per ogni percorso tematico - 16 € per gli eventi notturni di Ercolano e Paestum
CONTATTI - http://www.campaniartecard.it/it/grandtour/http://www.campaniartecard.it/it/grandtour/ 

Vota questo articolo
(4 Voti)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.