Lorenzo al San Paolo di Napoli: leggerezza, poesia e il sentito omaggio a Pino Daniele

Sabato, 25 Luglio 2015 00:00
  

-Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall'alto, non avere macigni sul cuore-. Nelle parole di Italo Calvino, forse l'essenza di un tour che viene dal futuro, LORENZO NEGLI STADI 2015, il primo “action poetico”, come lo definisce l'artista stesso. «Lo show è la mia idea di “rock’n’roll show” oggi. Rispetto al 2013 lo spettacolo è molto più tirato, è un “action poetico” che punta dritto alla leggerezza, ha molto a che fare con la mia infanzia (“ho salutato la gioventù...per ritornare bambino”) e con il senso di stupore e di coinvolgimento che si prova prima di confrontarsi con il mondo reale, quello delle furbizie e del retropensiero.». -Tutti i grandi sono stati bambini una volta. Ma pochi di essi se ne ricordano. - Così scriveva Antoine De Saint-Exupéry nel suo capolavoro, “Il piccolo principe” e lo stesso messaggio sembra voler dare Lorenzo con la sua poesia, che approda allo Stadio San Paolo domani sera. E di altrettanta leggerezza, sensibilità e amore è intriso l'omaggio che il cantautore, ospite nella città di Pino Daniele, ha voluto fare a quest'ultimo. Scelta sua, di Eros Ramazzotti e James Senese è dedicare il concerto, insieme, a colui che, più di tutti, ha saputo raccontare cantando una città splendida e terribile, che vive i suoi conflitti e ama i suoi figli. Ecco perché domani saremo tutti al San Paolo a cantare con Lorenzo: per la capacità unica del ragazzo fortunato di donare buonumore. Il più grande spettacolo dopo il big bang è sempre lui, Lorenzo, che vive della gioia che sa regalare al pubblico con la sua musica, l'energia e, sopra ogni cosa, i live che riescono ad intrattenere come pochi in Italia, degni di essere paragonati, per tecnologie, professionalità e passione, ai grandi tour mondiali delle star del rock.

Un live da non perdere: domenica 26 luglio - Stadio San Paolo. 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Emma Di Lorenzo

I leave to others the conviction of being the best, for me I want the certainty that in life you can always improve.

 Marilyn Monroe

 

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.