La bella voce di Maresa Galli domenica al New Around Midnight al Vomero

Sabato, 10 Ottobre 2015 13:26
  

Domenica 11 ottobre, alle ore 21.30, concerto del MARESA GALLI TRIO al jazz club New Around Midnight di via Giuseppe Bonito, 52, 80129, Napoli.  

La vocalist, in trio con i maestri Bruno Persico al pianoforte e Luca Signorini al violoncello, eseguirà brani tratti dal suo album di recente pubblicazione “All of Me”. Per la vocalist, che ha studiato canto con un soprano lirico e si è perfezionata con seminari di jazz, trent’anni di concerti all’attivo, la partecipazione a numerosi programmi televisivi, riconoscimenti tra i quali il “Premio Internazionale Città di Pomigliano d’Arco” quale “Rivelazione Jazz dell’Anno” (2000). E’ citata nella Nuova Enciclopedia Illustrata della Canzone Napoletana di Pietro Gargano, Magmata Edizioni. Con il primo album di jazz omaggia i maestri che l’hanno accompagnata nel suo viaggio musicale (la zia insegnante di canto, Romano Mussolini e altri grandi jazzisti) e soprattutto Gershwin, Ellington, Jobim, Charmichael, padri di melodie intramontabili.Suonano con la vocalist Enrico Del Gaudio, batterista di chiara fama, Bruno Persico, arrangiatore e direttore artistico del cd, Luca Signorini, primo violoncello del Teatro di San Carlo. Tre grandi musicisti per raccontare il jazz dei maestri e delle grandi orchestre in quartetto, senza riletture e stravolgimenti degli standard eseguiti con rigore e fedeltà agli originali. L’album, registrato negli studi di MAD Entertainment che si avvalgono dell’ottimo fonico Andrea “Jean Michelle” Cutillo, è composto da dodici brani, undici celebri standard e un intenso brano originale, “Snow”, di Persico/Galli. Bruno Persico, pianista, compositore, arrangiatore, docente, tanti album e concerti internazionali all’attivo, alterna l’attività didattica del Cfm con quella concertistica. Hanno avuto il plauso della critica i suoi album più recenti, “Pneuma” e “Lady ‘900”. Luca Signorini è violoncellista di fama internazionale, compositore e scrittore. Con le orchestre dell’Accademia di Santa Cecilia, Scarlatti di Napoli, Maggio Musicale Fiorentino, del Teatro di San Carlo di Napoli, e nelle più importanti sale concertistiche giapponesi, tra cui la prestigiosa “Casals Hall” di Tokyo, ha eseguito con grande successo brani del  repertorio solistico per violoncello, sotto la direzione, tra gli altri, di Carlo Maria Giulini, Daniele Gatti, Jeffrey Tate. Ha inciso per Nuova Era, BNA, RCA,  una considerevole parte del repertorio dal ’700 ai contemporanei. Ha affrontato brani per organici che vanno dal Trio con pianoforte al Sestetto, collaborando con Uto Ughi, Ruggiero Ricci, Bruno Canino, Wolfam Christ, Felix Ayo, Franco Petracchi. È  stato Primo Violoncello nell'orchestra Sinfonica della Rai, dell'Accademia di Santa Cecilia di Roma, del Teatro dell’Opera di Roma. Il Teatro di San Carlo di Napoli gli ha offerto, per “chiara fama”, il posto di Primo Violoncello. Per la  Cattedra di Musicologia della Facoltà di Lettere dell’Università di Napoli “Federico II”, con la quale ha collaborato negli ultimi anni, ha tenuto seminari e conferenze. È autore degli spettacoli, per i quali ha composto le musiche e assemblato i testi, Bach&Bach, Le donne di Spoon River e Variazioni sul tram, rappresentati con grande successo negli ultimi anni. È ideatore del progetto Decamerone in musica per la stagione concertistica  del “Centro di musica antica Pietà dei Turchini”. Ha inciso, per Amnesty International, l’integrale delle suites di J.S.Bach per violoncello solo. Aracne Editrice ha recentemente pubblicato il suo romanzo Per violoncello solo ed è di prossima pubblicazione in dvd il suo lavoro teatrale “Rustico e Alibech” – Decamerone in musica. 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
MYGENERATION

La rivista “MYGENERATION” nasce dallo spirito  creativo  e dalla esigenza  comunicativa di una generazione.

MYGENERATION è un viaggio attraverso un’informazione libera, che con penna irriverente affronta tematiche di  attualità e cultura, districandosi con disinvoltura tra sport, cinema, musica e moda, con occhio attento alle tecnologie ed alle eco provenienti dalle nuove tendenze generazionali.

MYGENERATION è un magazine free-press a cadenza  mensile, che fa della propria veste grafica accattivante ma essenziale uno dei principali punti di forza.

La distribuzione alternativa  che caratterizza questa rivista rispecchia con precisione lo spirito innovativo del progetto:  l’idea MYGENERATION condivisa dal lettore oltre la notizia.

La rivista e’ di proprietà della “MY GENERATION s.r.l.”, fondata da 22 soci forti di esperienze dirette maturate in diversi settori del management, della cultura e dell’informatica, dando così al magazine fondamenta solide che gli consentano allo stesso tempo di essere in continua espansione ed evoluzione.

Altro in questa categoria: « La poesia di Saffo a Capri

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.