"Shakespeare in LEGO" (precedentemente conosciuto come "Shakespeare in Love")

Mercoledì, 11 Maggio 2016 07:23
  

Cos'hanno in comune Teatro, Giochi per bambini, Inghilterra e Danimarca?


Forse non tutti sanno che quest'anno ricorre il 400° anno dalla morte del drammaturgo/poeta più romantico di tutti i tempi...


«No,no, ma che scherzi? Lo sapevo , stavo giusto per dirlo...»


«Non ci crederai ma l'avevo sulla punta della lingua...»


«Mi hai anticipato proprio di un secondo guarda...»

 

LEGO Shakespeare 4


Molti di voi staranno dicendo così lo so, ma non preoccupatevi non stiamo mica a scuola anzi se proprio dobbiamo collocarci in ambito educativo, direi che stiamo nella parte ludica del periodo di scuola ovvero la Ricreazione.
Ricreazione, momento in cui si potevano tirare fuori figurine, corde per saltare e gli immancabili pupazzzetti LEGO... Certo immagino adesso i dubbi saranno aumentati, e a ragion veduta potreste chiedervi ma cosa c'entra la morte di Shakespeare con i pupazzetti LEGO???

 

LEGO Shakespeare 2


C'entra eccome, perchè oltre ai dieci giochi educativi del "Metodo Montessori" da oggi si può cominciare a parlare dell' UNDICESIMO!
Ebbene cari appassionati oggi si torna a parlare di LEGO: a parte l'apertura di cui vi avevamo già informato del Primo LEGO Store in Italia inaugurato il 14 aprile, torniamo a trattare l'argomento dei mattoncini ma con toni ben piu' aulici del solito, infatti la compagnia danese in onore del nostro caro William ha messo in scena le opere teatrali proprio con i suoi pupazzetti. Tramite i video in Stop Motion ci si può tuffare nell'avventura di Sogno di una Notte di Mezza Estate, nei tormenti amorosi di Romeo e Giulietta o negli intrighi di corte di Macbeth.
Il portavoce della LEGO Company ha raccontato che la decisione degli short movie è stata frutto della scelta dei lettori di "First News", una specie di "Corriere dei Piccoli" famossissimo in Inghilterra. Inoltre per l'occasione è stato "eretto" un busto di circa 45 cm per il quale sono stati utilizzati circa 43000 mattoncini ed esposto proprio nella casa natale di Shakespeare.

 

LEGO Shakespeare 3


Sempre se non si tiene conto di qualche erroraccio, tipo Romeo tutto preso dal nuovo Smartphone che si becca, è proprio il caso di dirlo, una mattonata in testa dalla "Diletta Santa" chiaramente infastidita.


E se vi piace l'idea sappiate che sul sito ufficiale http://www.lego.com/http://www.lego.com/ come sul canale Youtube ce ne sono davvero tanti e di tutti i generi(Il consiglio è di cercarli tutti)...


Di seguito i link al video caricato su Youtube:


https://www.youtube.com/watch?v=6k7g8IBHiYE


Buon divertimento... e Buon apprendimento!

Vota questo articolo
(2 Voti)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.