"Billions": tanta attesa, un pizzico di delusione

Martedì, 28 Giugno 2016 06:18
  

Ormai lo sapete benissimo, ve l'ho detto tante volte. In Italia si respira un'aria internazionale. No, non sono qui per parlarvi degli europei di calcio e della Francia. No, neanche di Bruxelles e dell'ISIS. Parlo sempre della stessa cosa, serie TV, ma vi prego non andate via!


Se il tema è sempre lo stesso, la serie del giorno è – quasi sempre – diversa e, in questo caso, nuova! Parliamo oggi di Billions, prodotto Showtime recentemente sbarcato nel Belpaese. In onda in America già da gennaio, ci è ora regalato da SKY, che trasmetterà le 12 puntate ogni martedì sera su SKY Atlantic, canale 110.

 

Conosciamo Chuck Rhoades, un procuratore generale di New York che può vantarsi di non aver mai perso un singolo caso. La sua carriera è eccellente, ma non ancora al culmine. L'occasione per la svolta gli si presenta un giorno, quando sulla sua scrivania giunge un fascicolo su Bobby 'Axe' Axelrod, miliardario che ha basato la sua fortuna su speculazioni e operazioni economiche non pulitissime. I due però hanno qualcosa in comune: la moglie di Chuck è la psicologa della compagnia di Axe. Questa cosa sembra che sarà un elemento fondamentale nella sfida tra i due uomini.

 

La serie ha avuto molto successo in America ed è addirittura stata inserita nella classifica delle migliori serie del 2016 (fino a giugno) redatta dal giornale britannico The Guardian. Le aspettative erano abbastanza alte, considerando anche il calibro degli attori che prestano il volto ai protagonisti, rispettivamente Paul Giamatti e Damian Lewis.

 

Il risultato però non mi ha particolarmente entusiasmata. La recitazione dei due protagonisti, ma anche dei molto personaggi minori, è una gioia per gli occhi. Tuttavia il prodotto è un po' pesante, data la precisione e verosimiglianza delle situazioni, dei dialoghi. Bisogna però riconoscere che tutto questo è anche un punto a favore della serie e ne aumenta il valore.

Vota questo articolo
(5 Voti)
Annachiara Giordano

Studentessa di Lettere moderne e aspirante giornalista, sono appassionata di letteratura e viaggi, cinema e telefilm, insomma di tutto ciò che possa stimolare fantasia e immaginazione. 

Sito web: https://www.facebook.com/annachiara.giordano1?ref=tn_tnmn

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.