A settembre, Pompei in musica con l'Extra Moenia Festival

Venerdì, 26 Agosto 2016 00:00
  

 Lo splendido setting di Pompei (patrimonio nazionale) continua il suo percorso di rivalsa artistico-culturale ponendo nuovamente la musica al centro delle sue serate. Abbiamo buttato tutti un occhio sul grande palcoscenico che ha accolto da poco David Gilmour ed Elton John, giusto per nominarne, coniugando musica e storia e attirando le telecamere di quasi tutto il mondo nel sito archeologico degli scavi di Pompei.

L’associazione Le Sfuriate, con il pieno supporto del Consiglio Comunale, ha indetto quest’anno la prima edizione dell'Extra Moenia Festival.

Una due giorni ad ingresso gratuito in cui gli appassionati di musica ed arte potranno seguire visite guidate organizzate ad hoc tra le rovine della vecchia Pompei e godersi, nella città nuova, live suggestivi con una line up d’eccezione. Le performance si terranno al centro della città, in Piazza Esedra, dove alle 22.00 di sabato 3 settembre i Sula Ventrebianco apriranno il festival seguiti dagli Appaloosa. A chiudere questa prima giornata nel migliore dei modi, i Marlene Kuntz. La musica riprenderà il giorno dopo, domenica 4 settembre, fondendo elettronica e alternative rock. Ad aprire questa seconda giornata ci saranno i Polina che lasceranno poi il posto a Perdurabo con Jörg Wahner degli Apparat. A calcare per ultimi il palco dell’Extra Moenia Festival saranno gli Almamegretta che, con il loro sound unico, renderanno ancora più suggestiva l’atmosfera degli scavi. L’intero evento sarà ulteriormente arricchito da workshop, stand espositivi e dibattiti che, oltre a rendere più confortevole l’ambiente e a dare un’impronta unica all’evento, daranno la possibilità di conoscere la città ed i motivi della sua fama.

IMG 0286

Vota questo articolo
(0 Voti)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.