The Expanse, la serie consigliata da George R. R. Martin

Sabato, 17 Dicembre 2016 16:02
  

La vita di un fan di Game of Thrones, si sa, è fatta di brevi ma intensi momenti di grande emozione che ripagano - o almeno dovrebbero ripagare - lunghe attese. Un anno esatto separa una stagione dall’altra della serie televisiva (per la settima stagione si dovrà aspettare addirittura giugno e non più aprile!), ma per i lettori l’attesa è ancora più lunga e, soprattutto, incerta. Il caro Martin, infatti, aveva affermato che il nuovo capitolo della saga cartacea avrebbe visto la luce prima dell’inverno ma… winter came and the libro didn’t! Ora pare che The Winds of Winter sarà sugli scaffali delle librerie prima dell’estate.

E Martin che fa?
Sul sito del presentatore americano Conan O’Brien, www.teamcoco.comwww.teamcoco.com, si può ammirare un video che risponde alla domanda.

In realtà, il caro Martin è preoccupato per i suoi fan e, nell'attesa, consiglia loro una serie da vedere. Si tratta di The Expanse, trasmessa dal canale SyFy l’anno scorso e tratta dall’omonima serie letteraria scritta da James S. A. Corey (pseudonimo di Daniel Abraham e Ty Franck).
Nel XXIII secolo, l’umanità ha colonizzato il sistema solare ma, tra la Terra e le ex-colonie marziane, vi sono forti tensioni, esasperate inoltre dalla situazione di degrado in cui vivono le popolazioni degli avamposti nella fascia principale degli asteroidi e dei pianeti esterni. In tale difficile contesto, si svolgono le indagini del detective Josephus Miller sulla scomparsa di una ragazza terrestre, le cui implicazioni potrebbero portare alla rottura del precario equilibrio tra Terra e Marte e sfociare in una guerra planetaria.

La trama è interessante, ma è l’ambientazione della serie a essere perfetta: navicelle spaziali, avamposti lunari, tecnologia futuristica ad ogni angolo. Interessante (almeno per chi scrive, ovvero una studentessa di lettere) è la presenza di una lingua creola, che dimostra una grande attenzione per i dettagli.
In Italia è possibile vederla grazie a Netflix dal 3 novembre di quest’anno. Che aspettate?

Video

Vota questo articolo
(4 Voti)
Annachiara Giordano

Studentessa di Lettere moderne e aspirante giornalista, sono appassionata di letteratura e viaggi, cinema e telefilm, insomma di tutto ciò che possa stimolare fantasia e immaginazione. 

Sito web: https://www.facebook.com/annachiara.giordano1?ref=tn_tnmn

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.