"The Night Of": L'ultimo, eccellente prodotto di HBO

Lunedì, 23 Gennaio 2017 08:29
  

HBO non sbaglia un colpo e lo dimostra ancora una volta con The Night Of – Cosa è Successo Quella Notte? una Serie TV entusiasmante. Pochi episodi, solo 8, che si dipanano in una storia intricata e complessa, quale può essere la giustizia statunitense.

 

The Night Of 1


Un John Turturro magistrale, (che arriva a trasmettere anche la sensazione del prurito), un ottimo Riz Ahmed (ragazzo di origini pakistane che già solo per le origini, deve scontrarsi ogni giorno con l'ignoranza culturale e l'odio razziale) e le vicende che lo portano a perdere la genuinità e l'innocenza tipiche della sua età. Del resto un giovane strappato in una sola notte alla normalità e scaraventato in un mondo fatto di lotte, di alte soglie d'attenzione, di vendette e marcature del territorio, non ha altre strade da seguire se non quello del crescere, e in fretta anche.

 

La serie è ispirata a Criminal Justice di Peter Moffat e la critica, entusiasta ha dimostrato di aver apprezzato il prodotto infatti dal "Deliziosa e ricca di dettagli" del New York Times, si passa all'"Incantevole" del Weekly Entertainhent o al "Superbo" del Times fino ad arrivare al Telegraph che lo ha definito addirittura "La nuova ossesione crime che sa travolgere". Beh, è il minimo se si tiene conto che tra gli ideatori della serie compaiono nomi quali Steven Zallian (Premio Oscar per la Migliore Sceneggiatura non originale di Schindler's List) e Richard Price (collaboratore di Spike Lee, Martin Scorsese e nomination all'Oscar per la Migliore Sceneggiatura non Originale de Il Colore dei Soldi). Intervistato circa il successo della serie, Zallian afferma:«È una storia su un crimine, sulla polizia, sulla legge, sulle pene. Se fai una storia su tutto ciò, raccontala con onestà, e questa diventerà naturalmente una storia sociale."

 

In tutte queste vicende si inserisce la figura di Jack Stone, un fenomenale John Turturro, tormentato dall' eczema, avvocato caduto in disgrazia apparentemente cinico e attaccato ai soldi, a caccia notturna di clienti disperati, nei vari dipartimenti di polizia. L'incontro con Nasir (il protagonista) offre l' occasione a Jack, di affrontare se stesso, le sue paure e anche la sua allergia ai gatti.

 

The Night Of 1

 

Molte le figure che vengono analizzate, all' interno dell' universo carcerario, si spazia dal secondino corrotto,

 

The Night Of 2


al capo gang perfido ma bonaccione, al ragazzo troppo fragile, al traditore, al finto amico psicopatico, alla madre del detenuto che per "agevolare" la permanenza del figlio in prigione diventa suo malgrado corriere della droga nella sala dei colloqui dell'istituto.

 

Una seconda stagione non è ancora stata confermata da parte della dirigenza HBO, ma il fatto che non si arriva capire se il protagonista sia colpevole o innocente, e che il detective in pensione decida di seguire una nuova pista, fa ben sperare, chissà, forse così si riuscirà finalmente a capire «cos'è successo quella notte».

Vota questo articolo
(1 Vota)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.