Il 22 e 23 Aprile ritorna DISCODAYS

Mercoledì, 19 Aprile 2017 16:27
  

Il 22 e 23 Aprile torna al Palapartenope di Napoli la più importante fiera del Sud Italia dedicata alla musica, Discodays, manifestazione giunta quest'anno alla XVIII edizione. Ogni anno Discodays si svolge in due appuntamenti, ad Aprile e a Ottobre. 

Discodays è ormai una delle più grandi manifestazioni, assieme a Vinilmania-che si svolge a Milano-per la diffusione della cultura della musica. All'interno dell'area espositiva saranno allestiti spazi in cui si potranno trovare vinili, Cd, rarità e memorabilia, esposti dai collezionisti e dai negozi di tutta Italia. Da anni si evidenzia un trend positivo rispetto al ritorno al vinile e grazie a questa manifestazione i cultori potranno spaziare nella scelta sia dei dischi più recenti sia di quelli che hanno segnato la storia della musica.

Non solo esposizione di oggetti musicali; la fiera infatti sarà l'occasione per conoscere tanti artisti che animeranno le due giornate con workshop e musica live. Tra questi Maurizio Imparato, che in un suo intervento spiegherà come realizzare una campagna di raccolta fondi, rivolta ai musicisti e agli addetti ai lavori. La Scuola di Music Business di Portici illustrerà invece le 5 tecniche basilari per promuovere la musica online. Ci saranno anche un'esibizione di Lino Cannavacciulo, la presentazione di una selezione di tavole tratte da "Cash: I See a Darkness" di Reinhard Kleist, da parte del Comic(On)OffPaolo Mazzucchelli presenterà il libro, "I Vestiti della Musica", un viaggio fra musica e cultura, grazie al quale si potranno ammirare le copertine più strane, maliziose o censurate. Tra le novità di quest'anno, la mostra “Una vita fra i solchi”, di Andy Simoniello: una raccolta di vinili accompagnata da tavole per narrare come la musica si leghi ai ricordi di una vita intera.

La fiera aprirà Sabato alle 16:00 e sarà visitabile fino alle 22:00, mentre Domenica l'orario di apertura sarà dalle 10:00 alle 21:00.

Il costo dell'ingresso singolo è di 5,00 euro a persona, mentre i minori di 18 anni potranno entrare gratuitamente.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.