Giugno Giovani 2017: tanti eventi in programma dedicati ai giovani di Napoli

Domenica, 18 Giugno 2017 00:00
  

Il Comune di Napoli, dal 2013, ha deciso di organizzare nel mese di Giugno una serie di eventi, non solo per incentivare una nuova forma turistica che valorizzi questo territorio, ma per stimolare i tanti ragazzi  sparsi in tutto il capoluogo campano. Così, dopo il grande successo del “Maggio dei Monumenti”, da ormai 5 anni, arriva puntuale Giugno Giovani, una rassegna popolare e culturale dedicata alla parte più attiva della città: la gioventù partenopea.

Sarà un mese molto coinvolgente poiché è previsto un fitto calendario di eventi di tutti i tipi in grado di attirare l’attenzione: dai concerti alle mostre, dalle proiezioni ai dibattiti.

L’eco di questa rassegna è dovuto sopratutto alla campagna fotografica #ioGiovani, in cui sono ritratti 100 giovani napoletani.  

I più di cento eventi, durante il “Giugno Giovani 2017”, saranno sponsorizzati da tutte e dieci le municipalità cittadine. La rassegna è stata aperta con il “Mates Festival 2017” all’Ippodromo di Agnano e proseguirà con altre simpatiche iniziative che hanno l’intento di far conoscere e mettere in comunicazione tutte le aree del territorio.

Si è esibito a Napoli per la prima volta Stush, voce dei The Colors, gruppo campano seguito in tutto il paese, che ha fatto da testimonial insieme ai giovani fondatori di Casa Surace, che con un workshop hanno incentivato i ragazzi napoletani alla creatività e all'auto-imprenditorialità.

Per chi vive nel centro cittadino sarà interessante frequentare “Le notti del Nilo”, con silent party nelle piazze del centro storico, e incantevole sarà anche "Una notte al Castello”, appuntamento danzante presso l’Università Parthenope. Chi vive in periferia potrà assistere all’intitolazione in memoria di Ciro Esposito della Villa Comunale di Scampia, e tanti ancora sono gli eventi previsti, tra cui quelli dedicati ai bambini e alle famiglie. Infatti l’assessorato al Welfare, in collaborazione con la “Ludoteca Comunale” e la “Cooperativa Sociale Progetto Uomo”, hanno portato avanti l’iniziativa “Una Città per Giocare” con l’intento di creare momenti di aggregazione e dialogo tra le generazioni e sensibilizzare al tema del recupero dei territori. 

L’elenco completo delle attività è consultabile presso la pagina del Comune di Napoli:

http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/32956http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/32956

Vota questo articolo
(0 Voti)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.