“Carpet stellari”

Giovedì, 02 Novembre 2017 08:41
  

 

Siamo giunti a questa settima giornata del Roma Cinema Fest 2017 e danno il via alla sfilata dei carpet le sempre presenti Laura e Silvia Squizzato, che indossano ambedue un abito della stilista brasiliana Aline Oliveira. L'una più "coperta" (grazie ad una pelliccia corta che ricopre l'intera scollatura, (la quale si presume sia di pizzo), l'altra meno castigata prepotentemente mette in mostra la scollatura mozzafiato. Danno entrambe ad ogni modo un tocco di allegria al tappeto rosso sfoggiando sorrisi smaglianti e pronti agli obiettivi dei fotografi.

 

IMG 01 copia

 

La bellissima Beatrice Arnera, invece, durante il carpet del film "Addio fottuti musi verdi" dei The Jackal, indossa un completo molto semplice, ma efficace, di Atelier Emè. Sul tradizionale completo, l'Arnera cerca in qualche modo di dare quel velo di modernità, indossando un top nero sottostante la giacca. La scelta di non tenere i capelli sciolti e il pochissimo trucco, rendono il tutto molto armonioso e soprattutto consono all'occasione.

IMG 02 copia

Arriviamo alla bellissima Mariana Rodriguez che sfoggia orgogliosa un abito lungo dove la trasparenza la fa da padrona. Il vestito, interamente ricamato, ha la sua particolarità nella parte superiore, dove il colletto alla scolaretta da un tocco di originalità.
Il trucco è inesistente, perché di certo la Rodriguez non ha bisogno di accentuarlo per far notare la sua estrema bellezza.

IMG 03

 

Chiudiamo il cerchio di star della giornata con il favoloso Ian McKellen che appare sul Red Carpet in una mise super glamour. Il completo beige si intona perfettamente con il colore della sua carnagione e la pashmina verde e gialla richiama efficacemente le scarpe, che lui prontamente tiene a far vedere ai fotografi, in quanto lateralmente tutte ricamate e ricche di particolari, come ad esempio il ricamo delle note musicali.
Un uomo di altri tempi che con il suo garbo ha conquistato tutti, grandi e piccoli.

IMG 04 copia

foto dell' autrice

 

Vota questo articolo
(1 Vota)
Letto 53 volte

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.