Finché ci sono i nonni... c'è speranza!

Domenica, 25 Marzo 2018 00:00
  

L'Italia è un paese in cui si registra un esercito di persone "diversamente giovani" che si prendono cura dei propri nipoti: i benamati nonni.


Una volta lo stereotipo della nonna era quello di una vecchietta che, accanto al camino, lavorava la lana e coccolava i suoi nipotini con favole e filastrocche. Il nonno, in genere, era una figura più defilata, ma non mancava mai di rincasare con caramelle e dolci per i suoi piccoli. Se una volta erano considerati solo la memoria storica e, per cultura, non esternavano apertamente il loro amore, perché non era stato esternato a loro, tuttavia Il loro ruolo, all'interno della famiglia, è sempre stato importante nell'educazione dei nipoti. Un'importanza accentuata tanto più adesso dai bisogni della società odierna che vede i genitori sempre più impegnati nel lavoro.

 

Nonni 2

 

Infatti oggi i nonni trascorrono sempre più tempo con i nipoti; giocano assieme; li vanno a prendere all'uscita di scuola; ascoltano la musica contemporanea e si dilettano con WhatsApp, Facebook e Instagram, insomma tutte attività che li avvicinano e rompono quel muro di soggezione che una volta esisteva tra di loro.


Così tra nonni e nipoti si sviluppa una relazione magica fatta di continui scambi, grazie alla quale i nonni riescono a trasmettere un senso di continuità tra i vecchi insegnamenti e quelli nuovi e i nipoti riescono a dare ai nonni un nuovo senso alla vita che li rende dinamici e giovanili e, anche se fiaccati nel corpo dalla vivacità dei nipoti, hanno il cervello rivitalizzato.


Ma i nonni non sono solo una figura di riferimento sotto il profilo affettivo, poiché molto spesso, grazie alle loro solide pensioni, sono diventati un welfare sicuro per quei figli che vivono in situazioni precarie e non riescono più ad arrivare alla fine del mese.
Insomma si è passati dal concetto di famiglia nucleare composta da padre, madre e figli, a quello di famiglia allargata anche ai nonni e agli zii che contribuiscono sempre più al benessere dei propri nipoti.

Ultima modifica il Sabato, 24 Marzo 2018 11:31
Vota questo articolo
(0 Voti)
Letto 344 volte

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.