L'uomo sbagliato: l'opera prima di Giorgio Dari

Lunedì, 15 Ottobre 2018 08:10
  

David è un uomo sfuggente. È un uomo che fugge. Sempre, senza sosta.
Ormai ha sessant’anni. Di errori ne ha fatti tanti nella sua vita. Tornare indietro è impossibile, perciò meglio andare avanti. Tuttavia non è così semplice, la vita è imprevedibile, ma ciò che è certo è che prima o poi gli errori si pagano.

L’uomo sbagliato è il primo romanzo di Giorgio Dari, classe ’85, edito dalla casa editrice Le Mezzelane. È stato il suo Erasmus a Bilbao, nei Paesi Baschi, a ispirargli la storia e l’ambientazione.
Il protagonista, David, è un uomo sbagliato, nel senso che compie tanti errori. David sa cosa è giusto e cosa è sbagliato. Sa sempre – o quasi – quale dovrebbe essere la cosa giusta da fare, ma ciò non basta. Si ritrova sempre a compiere la scelta sbagliata. È la sua natura e non riesce a vincerla, nonostante le buone intenzioni e tutta la buona volontà. Alla “tenera” età di sessant’anni, però, la vita gli offre un’altra occasione, l’ennesima, per cambiare, per agire diversamente. Riuscirà a cogliere l’occasione?

Una storia che in parte riguarda tutti noi e in parte è unica. Immedesimarsi col protagonista non è facile, innanzitutto per tutti gli errori che fa e poi perché, dall’esterno, siamo tutti ottimi giudici. Eppure è una storia che riguarda tutti perché ognuno di noi deve fare i conti coi propri difetti, i quali fanno pur parte della nostra natura, del nostro modo di essere. Siamo fatti così.

Un inizio in medias res che presenta subito David per quello che è, un uomo che non smette di commettere errori e che attira irrimediabilmente su di sé il giudizio negativo del lettore. Solo col procedere della storia, grazie al giusto dosaggio di colpi di scena e sentimenti, il consenso al romanzo nasce, cresce e, sul finale, esplode.



Link alla foto: https://www.ibs.it/uomo-sbagliato-ebook-giorgio-dari/e/9788833280509

Vota questo articolo
(3 Voti)
Annachiara Giordano

Studentessa di Lettere moderne e aspirante giornalista, sono appassionata di letteratura e viaggi, cinema e telefilm, insomma di tutto ciò che possa stimolare fantasia e immaginazione. 

Sito web: https://www.facebook.com/annachiara.giordano1?ref=tn_tnmn

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.