I look della finale della 69° edizione del Festival della canzone italiana

Domenica, 10 Febbraio 2019 15:29
  

Siamo giunti alla partita finale di questa 69° edizione del Festival di Sanremo, dove i protagonisti si sono letteralmente sbizzarriti e sfidati a colpi di eleganza e trash.

In apertura di serata troviamo una Virginia Raffaele potremmo dire quasi accecante, con un lungo abito nero nella parte superiore e rosso fuoco nella parte inferiore firmato Giorgio Armani Privè. Molti lo hanno definito eccessivo e non adeguato; altri lo hanno incoraggiato apprezzandolo per quell’assurdo tocco di colore che propriamente appartiene alla personalità della conduttrice: un rosso così acceso come lo spirito travolgente che, di diritto, aderiscono con l’estrema simpatia della Raffaele.

Virginia bene, ma non troppo!

1

Arriviamo ora al tutto d’un pezzo (ma forse anche meno in questa edizione Sanremese), Claudio Baglioni, che per le prime ore della serata finale decide di indossare un completo “total white”, sempre ineccepibilmente firmato Ermanno Scervino, che anche quest’anno ha deciso di curare la sua intera immagine da Festival.

Prevedibili le reazione del web, soprattutto quelle del popolo di Twitter: molti lo hanno omaggiato con l’esclamazione “Evviva lo sposo!”, altri ancora lo hanno paragonato al gelataio sottto casa.

Insomma Claudio, il successo non è stato assicurato.

2

In gara invece troviamo una Paola Turci che questa volta sceglie una corta tutina nera accompagnata da una giacca oversize, tutto esclusivamente firmato Dsquared2. Un look che non ha destato troppe polemiche, e che,

al contrario, è piaciuto parecchio per il portamento e la totale mancanza di volgarità nell’indossarlo. Brava Paola!

3

In conclusione abbiamo una Anna Tatangelo davvero radiosa.

Un outfit che ha allontanato a miglia di distanza qualsivoglia haters. L’interprete sceglie per l’occasione un lungo abito di velluto blu notte Atelier Emè che ha lasciato senza parole tutti i presenti, pubblico da casa compreso. Il tutto accompagnato da un paio di meravigliosi e scintillanti orecchini Ottaviani che le cadevano fino alle spalle. Stile impeccabile.

4

Link alle immagini:

Vota questo articolo
(0 Voti)
Letto 405 volte

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.