Restiamo Amici: dal 4 luglio al cinema!

Giovedì, 20 Giugno 2019 17:10
  

Esce nelle sale italiane giovedì 4 luglio il film firmato dal regista Antonio Grimaldi Restiamo Amici, con un cast di grande spessore: Alessandro Roja e Michele Riondino, con accanto altri nomi noti ed emergenti del cinema italiano, tra cui la giovane e bella attrice in grande ascesa nel panorama cinematografico nazionale, Desirèe Popper, e di seguito: Violante Placido, Mirko Trovato, Ivano Marescotti, Sveva Alviti, Camilla Martini, Lidia Vitale.

Alessandro (interpretato da Michele Riondino) è un giovane vedovo con un figlio a carico che improvvisamente riceve la chiamata di un suo vecchio amico Gigi (interpretato da Alessandro Roja). Prima di morire c’è un favore che Gigi chiede ad Alessandro: per ereditare i tre milioni di euro lasciati da suo padre deve per forza intestarli al figlio di Alessandro, non avendo lui stesso nessun tipo di erede e prendendo quindi suo figlio letteralmente “in prestito”. In cambio della gentilezza dell’amico, Alessandro avrebbe ricevuto una parte di eredità come ricompensa.


Img 01

Img 02

Img 03

Inizialmente pensata come una commedia leggera sull’amicizia maschile, in realtà nasconde un romanzo di bamboccioni: un padre che sicuramente possiede meno maturità rispetto al figlio, il classico clichè del marito infedele, un film dove prevedere il finale risulterà abbastanza intuitivo.

Ma il problema che preoccupa principalmente è la sciatteria con cui sono dipinti i personaggi femminili: mantenute, incapaci di avere una sana relazione con un uomo, isteriche.

Un film che, a detta di molti, già si prospetta un’idea che, per quanto in alcune scene surreale, può portare a casa buoni risultati.

Insomma, non resta che aspettare l’uscita nelle sale e sperare che stupisca anche i più scettici!





Foto di: Camilla Greco

Vota questo articolo
(0 Voti)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.