Qualcosa di nuovo: il ritorno di Max Pezzali

Domenica, 18 Ottobre 2020 00:00
  

Dopo 5 anni di pausa dall'ultima fatica discografica "Astronave Max", l'ex frontman degli 883, Max Pezzali, darà alle stampe, il 30 ottobre, il nuovissimo e atteso disco "Qualcosa di nuovo" per la Warner Music Italy, gia disponibile in pre-order.
Un ritorno anticipato da due bellissimi singoli, "In questa città" e "Sembro matto", ai quali il 16 ottobre, se n'è aggiunto un altro, "Qualcosa di nuovo", che ha lo stesso titolo dell'album ed è ascoltabile sulle varie piattaforme di streaming e in molte stazioni radio che lo stanno promuovendo.


Per la sua sonorità stiamo di fronte ad una ballad romantica piena di speranza e positività verso il futuro.
E infatti è proprio Max Pezzali a dirci che: "Finché riusciamo a intravedere qualcosa di nuovo oltre la prossima curva, nelle relazioni sentimentali come nella vita, possiamo dire di essere vivi, anche in un tempo difficile come quello che stiamo attraversando".


Questa estate era programmato il suo ritorno alle esibizioni dal vivo, allo stadio San Siro, ma

tutto è stato poi rinviato all'anno prossimo per una causa che tutti conosciamo: la Covid-19.
Così il cantante ha approfittato del tempo morto per dare ritocchi ad un album ricco di collaborazioni, quali quelle con J-Ax, Tormento, Gionny Scandal e South Beach.
Sul suo profilo Instagram è stata svelata sia la copertina che la tracklist del nuovo lavoro discografico:

 

1. Qualcosa di nuovo
2. Non smettere mai
3. 7080902000 (feat. J-Ax)
4. I ragazzi si divertono
5. Più o meno a metà
6. In questa città
7. Se non fosse per te
8. Sembro matto (feat. Tormento)
9. Noi c'eravamo
10. Siamo quel che siamo (feat. Gionny Scandal)
11. Il senso del tempo
12. Welcome to Miami (South Beach)

 

Parallelamente alla registrazione dell'album, Max ha dato vita anche ad una superband con Lo Stato Sociale per sostenere economicamente i lavoratori dell'industria musicale italiana, che proprio una settimana fa sono scesi in piazza, a Milano, per protestare contro le restrizioni previste nel Dcpm del Governo.

 

 

L'immagine di copertina è stata presa dalla pagina pubblica del cantante Max Pezzali

Vota questo articolo
(0 Voti)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.