Stampa questa pagina

Nasce il sito per insultare il 2020 e sfogare lo stress!

Venerdì, 01 Gennaio 2021 10:04
Nasce il sito per insultare il 2020 e sfogare lo stress!
  

È ufficiale: il 2020 è terminato.
Un anno che ha toccato le vite di tutti, in tutto il mondo, per un motivo o per un altro: c'è chi ha contratto il Covid e chi ha perso (almeno) una persona cara a causa di questo virus; c'è chi ha perso il lavoro, chi si è ritrovato solo, in difficoltà; c'è chi ha dovuto lavorare il doppio o il triplo, perché figura professionale indispensabile.
Ma non solo il Covid: terremoti, frane, alluvioni, incendi.
Un anno che vogliamo tutti dimenticare. Un anno faticoso, pesante, impegnativo, per non perdere la finezza, ma si potrebbe descrivere in ben altri termini.
E perché non farlo?

Perché non insultare questo 2020? Ormai è andato, non può risponderci, nell'insultarlo possiamo essere ben compresi dagli altri e, in fin dei conti, potrebbe anche essere terapeutico e permetterci di sfogare un po' dello stress, della tristezza, della rabbia e della frustrazione accumulati per un anno circa.

Insulti2020 02

È ciò che hanno pensato all'agenzia creativa Melismelis, creatrice di una piattaforma online dove possiamo accanirci sull'anno appena terminato: si tratta di un sito dove è possibile scrivere un messaggio di insulto al 2020 e così, magari, rilasciare un po' di tensione. Il messaggio può poi essere condiviso sui social, in modo da regalare un sorriso anche agli amici.

Insulti2020 03

“Questo 2020 ha portato seriamente problemi e drammi a quasi tutta l'umanità” ha dichiarato Massimo Melis, CEO di Melismelis. “In agenzia – ha aggiunto – abbiamo pensato così di lanciare un progetto utile a tutti, esorcizzante, quasi catartico che potesse avere la stessa funzione di prendere a pugni il cuscino”

Insulti2020 04

Il sito sta già riscuotendo un grande successo: sono già migliaia gli insulti generati, con notevole fantasia e creatività, tra citazioni cinematografiche, sarcasmo e originalità, e il tempo di permanenza medio degli utenti è di circa un minuto e mezzo.
E tu cosa aspetti? Non vuoi dirgliene quattro al dannato 2020? Clicca qui!






Link alle foto: https://www.today.it/strano-ma-web/sito-insulti-2020.html
https://www.maximitalia.it/insulta-il-2020-voltiamo-pagina-con-un-sorriso/
https://tg24.sky.it/lifestyle/2020/12/31/capodanno-sito-insulti-2020#13

Vota questo articolo
(1 Vota)
Annachiara Giordano

Studentessa di Lettere moderne e aspirante giornalista, sono appassionata di letteratura e viaggi, cinema e telefilm, insomma di tutto ciò che possa stimolare fantasia e immaginazione. 

Sito web: https://www.facebook.com/annachiara.giordano1?ref=tn_tnmn

Ultimi da Annachiara Giordano

Articoli correlati (da tag)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.