Il logorio del potere

Il logorio del potere (83)

A partire da dopo Tangentopoli, è diventato sempre più difficile districarsi tra le liste di nomi, sigle, partiti e partitini che compongono la schizofrenica scena politica italiana; eppure proprio in questo momento è importantissimo sapere chi sono i personaggi che decidono il destino del nostro Paese ed essere aggiornati sui continui cambiamenti degli scenari politici.

Perché non bisogna mai dimenticare: "il potere logora chi non ce l'ha".

  Ebbene si, cari lettori, sembra proprio che la parabola discendente di Mario Monti sia davvero inarrestabile. L'ex Presidente del Consiglio si è infatti dimesso dal ruolo di presidente di Scelta Civica, e ne ha abbandonato il gruppo al Senato, per una serie di motivi che, per brevità, possiamo riassumere…

La forza centripeta

Ottobre 14
  Allora, cari lettori, che ne pensate? Il governo è ancora in piedi, nonostante i tentativi di zio Silvio di farlo cadere; e se anche il PdL non si è frantumato al momento della votazione, con i fedelissimi dell'ex-cavaliere che, su suo ordine, hanno votato anch'essi la fiducia per non…

Cade o non cade?

Settembre 30
Cade o non cade? Ancora una volta, è riguardo ad un governo che ci si pone questa domanda. Tra sabato e domenica il governo Letta è stato dato più volte per caduto, eppure sarà solo tra oggi e mercoledì che si deciderà il suo destino. Cosa è successo, se avete…

Piovono sentenze

Settembre 23
Ebbene sì, cari lettori, finalmente abbiamo qualcosa da raccontarvi: è effettivamente successo qualcosa nel mondo politico. E non ci riferiamo certo alla data del congresso del PD, l'8 dicembre, comunicata da Epifani, perché dubitiamo fortemente che questa data sarà quella definitiva; ci riferiamo invece alla complessa situazione politico/giudiziaria del cavaliere…

Melina

Settembre 16
Cari lettori, siamo costretti anche oggi a ripetere ciò che già vi dicevamo la settimana scorsa: ovvero, che non è successo un bel niente. Certo, è iniziato nella Giunta per le elezioni del Senato l'esame della pratica del nano malefico; e questo era ampiamente prevedibile. Fatto sta che il relatore…

Il non-più-Cavaliere

Settembre 09
Sappiamo di esservi mancati, cari lettori, e ce ne dispiace. Ma abbiamo preferito, per quest'estate, restare in silenzio e non contribuire alla ridda/rissa mediatica e giornalistica che ha ammorbato il nostro Paese. Ricominciamo da dove ci eravamo interrotti: con Al Tappone, l'ormai non-più-Cavaliere (tale titolo onorifico, infatti, decade in presenza…
Allora, cari lettori, come vi abbiamo promesso sette giorni fa, questa settimana ipotizzeremo qualche scenario che potrebbe giovare al malinconico PD qualora la sentenza del processo Mediaset emessa dalla Cassazione (che si riunirà, come ormai è noto, il 30 di questo mese) fosse sfavorevole al nostro amico zio Silvio. Ciò…
Ebbene, cari lettori, speriamo che ci scuserete per l'assenza, ma nelle ultime due settimane è successo davvero poco di interessante. Ah, certo, a parte la vergognosa sospensione della seduta parlamentare voluta dal PdL e ottenuta anche con la complicità del PD, fatti salvi Civati (che assomiglia al buon vino: man…
Ebbene, cari lettori, la bomba è esplosa ed il botto è stato anche forte! Ovviamente ci riferiamo alla sentenza di I grado sul processo Ruby, che ha condannato zio Silvio a 7 anni di galera (che, ahinoi, non si farà mai) e soprattutto l'interdizione perpetua dai pubblici uffici; senza volerci…
Cari lettori, questa settimana vi forniamo solo un breve aggiornamento sulla traballante situazione politica del nostro amato Paese; abbiamo detto traballante perché, ovviamente, proseguono i diktat del PdL nei confronti del governo. Come sicuramente saprete, infatti, la Corte Costituzionale ha affossato (anche) questo (ennesimo) ricorso del Bananoni, che credeva di…
Sembra incredibile a dirsi, cari lettori, ma in questi ultimi giorni il Bananoni sembra davvero in difficoltà, e probabilmente il timore che il governo finisca per sfuggirgli di mano è grande; il non essere riuscito ad imporre, nell'ultimissimo “decreto del fare”, la cancellazione totale dell'IMU o almeno la sospensione della…
La politica italiana è davvero il regno della confusione. Non si può andare a passare un week end all'estero senza che, al proprio ritorno, ci si ritrovi in un magma di proposte e controproposte, polemiche e scontri, mentre si parla perlopiù di aria fritta.   Andando in ordine di ridicolaggine…
Pagina 1 di 6

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.