Nerd zone

Nerd zone (1030)

Siamo ormai in una fase due inoltrata, diciamo: hanno riaperto i negozi, hanno riaperto parrucchieri, barbieri e centri estetici, hanno riaperto i bar e i ristoranti (in Campania da oggi). Le strade si sono fatte più rumorose, i marciapiedi si sono riempiti di gente (forse un po’ troppo), la vita riesplode dopo due mesi di quarantena.
Eppure ciò non significa che il pericolo sia passato e che ci si possa buttare alle spalle la prudenza. In fondo, stare a casa non è così male, soprattutto ora che giunge ad allietarci un nuovo gioco con protagonista il governatore più teatrale del 2020.

Sì, già avevano realizzato un videogame con protagonista Vincenzo De Luca, governatore della Campania (ne parlammo qui), ma la sua popolarità, che non tende minimamente a calare, anzi (!), ha ispirato un secondo gioco online. Si tratta di De Luca Run, che sta spopolando nelle ultime ore.

Scopo del gioco è quello di far procedere il nostro governatore preferito, il cui avatar ricorda un po’ quello di SuperMario, in avanti raccogliendo il maggior numero di mascherine possibili. Alcune sono al suo livello, altre sono posizionate in alto e ci si arriva saltando su delle appetitosissime pizze. La difficoltà? Beh, molti ostacoli si frappongono tra Vincenzone e le preziose mascherine: dai “cinghialoni” che corrono sul lungomare a viso scoperto a Feltri, passando per Conte e Sgarbi che appaiono tra un annuncio e una critica. Sfiorare uno di questi personaggi comporta il game over e il dover ricominciare dall’inizio.
Ad accompagnare l’esperienza di gioco c’è un mandolino che fa da sottofondo alle voci autentiche dei nostri beniamini coi loro cavalli di battaglia. Divertentissimo!

E voi che aspettate? Provatelo cliccando quiqui!




Foto di: Annachiara Giordano

Maggio è qui. Il Presidente del Consiglio ha già annunciato l’ingresso del paese nella “fase 2” in cui le misure restrittive si allentano –sperando che l’incoscienza non porti ad una nuova ondata, ma non è questo il momento in cui parlarne. Per ora, ancora in un tuo stato embrionale, come…
Tra le novità più attese di maggio nel catalogo Netflix c’è senza dubbio Hollywood, miniserie da 7 episodi sulla città del cinema per antonomasia. È proprio la città la protagonista principale dello show: Hollywood, la città dei sogni, un mondo che sembra fantastico, ma che dietro la patina dorata in…
Fibrillazione. Questa è la parola che viene in mente e che si sente sulla propria pelle dopo aver visto i primi due episodi della nuova serie Diavoli (Devils), andati in onda ieri sera sul canale Sky Atlantic (canale 110 di Sky). Una serie attesissima e di cui si parlava già…

Certo, alla terza settimana e oltre il dover stare sempre a casa inizia a farsi un po’ pesante (ma è importante, continuiamo a farlo, per noi e per coloro a cui vogliamo bene!), ma il mondo di internet sa sempre come ricompensarci. Quotidianamente, infatti, si riversano sugli schermi dei nostri smartphone e pc una valanga di meme e immagini divertenti per allietare un po’ le nostre giornate. E ce n’è per tutti i gusti: da Mattarella che ricorda giustamente all’irrequieto Giovanni che manco lui va dal barbiere alle Bimbe Di Conte, nuovo sex symbol italiano, passando per De Luca che parla di “portaseccia” e di teste fatte solo per separare le orecchie.

Ed è proprio al governatore della Campania che si ispira quella che siamo sicuri diverrà la vostra attività preferita durante la quarantena, oltre a mangiare.
Stiamo parlando di “Laureati Invaders”, nuovo videogame online gratuito (clicca qui) che ha per protagonista proprio il nostro guerrafondaio preferito. Impersonando De Luca, l’obiettivo del gioco è proprio quello di impedire ai laureati di festeggiare il loro traguardo accademico, invadendo la Campania. Come? Poiché il governatore aveva minacciato di inviare i carabinieri coi lanciafiamme a qualsiasi festa, sarà proprio De Luca ad imbracciare l’arma e difendere la sua terra.
Il gioco è ispirato ad un classico d’altri tempi, Space Invaders, ed è introdotto (e concluso, nel caso del game over) dalla voce del governatore.

Una simpaticissima e pazzesca idea, ma – si sa – genio e follia sono sempre andati a braccetto!




Link alla foto: https://www.drcommodore.it/2020/03/30/laureati-invaders-il-gioco-del-governatore-de-luca-per-fermare-i-neo-laureati/

Il dilemma del giorno: quale verso può al meglio omaggiare Dante Alighieri, il Sommo Poeta, padre della lingua italiana (pur tuttavia non l’unico)? Oggi, infatti, si celebra per la prima volta il Dantedì, la giornata nazionale dedicata all’autore italiano più famoso al mondo. L’iniziativa anticipa le commemorazioni che avverranno l’anno…
Tempi di quarantena per la cara vecchia Italia. Bisogna stare a casa per la salute nostra e di chi ci sta intorno, per non sovraccaricare ancor di più gli ospedali già al limite della sopportazione (se non oltre), per ridurre i contagi. È importante. Tuttavia, molti vivono questa quarantena come…
Questo è il quinto giorno di quarantena… sono dietro le sbarre, quelle di casa mia. Non posso uscire, vedere mia nonna, e, dopotutto, è anche giusto sia così: è stata dichiarato lo stato di Pandemia a causa del Corona virus e in un Paese come l’Italia, a causa ai tagli…
Molti della mia generazione e non, compiuti gli 11 anni, hanno aspettato (e magari aspettano ancora) con ansia la lettera da Hogwarts. Nessuno può infatti dire di non essere mai stato, anche per un breve momento, affascinato dalla magia e desideroso di possederne un po’. Ed è per questo che…
Pagina 1 di 65

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.