Palcoscenico

Palcoscenico (933)

Niente deerstalker(il cappellino da cacciatore) e pipa calabash(la caratteristica pipa ricurva a forma di proboscide): Guy Ritchie ha modernizzato in pieno British style – e a mio parere in maniera davvero eccellente - l’immaginario collettivo su Sherlock Holmes, discostandosi dal comune stereotipo sul personaggio creato dalla penna di Conan Doyle.…
Il vero, grande Woody Allen è tornato. Girovagando per l’Europa in questa sua ultima (?) fase della carriera, ha finalmente trovato una città-location a lui congeniale: Parigi, degnissima alternativa alla sua eterna musa Manhattan. Il protagonista di “Midnight in Paris” è Gil (Owen Wilson), scrittore di sceneggiature hollywoodiane in crisi…

Real Steel

Dicembre 02
Siamo nel 2020, il pugilato come finora lo ha conosciuto l’umanità è uno sport ormai dimenticato, sostituito da scontri tra robot controllati a distanza sempre da uomini, per soddisfare la sete di spettacolo del pubblico: violenza allo stato puro. Charlie Kenton (Hugh Jackman) è un ex pugile, diventato allenatore di…
Buoni e cattivi: i contorni di questa apparentemente incontrovertibile e manichea distinzione tendono a diradarsi e a sfumare rendendo via via indistinguibili le due categorie ne “La Corte della Formica”, festival di corti teatrali giunto alla settima edizione, presso il Piccolo Bellini di Napoli. Diciotto brevi rappresentazioni (dalla durata massima…
E’ sempre dura la vita di un bambino che ha il torto, per un motivo o per l’altro, di essere “diverso” dal branco, come accade a Peppino, il piccolo protagonista del primo film di Ivan Cotroneo, già sceneggiatore di successo per cinema e tv, nonché scrittore: infatti “La kryptonite nella…
Se pensiamo ai tre moschettieri i più giovani ricorderanno subito un adolescente Di Caprio intrappolato nella famosa Maschera di Ferro, altri penseranno al più recente e modesto D’Artagnan mentre altri ancora ricorderanno  Gene Kelly in una dei primi adattamenti del romanzo. Questa volta “I tre moschettieri  3d” riporta al cinema…
 Fan delle arti marziali miste (MMA) di tutto il mondo unitevi: è arrivato il film che fa per voi. “Warrior” di Gavin O’Connor però, e per fortuna, non è un film di nicchia. E’ un storia universale a base di sport, fatta di lacrime, sudore e sangue, di quelle che…
A Dangerous Method è un film che ha diviso profondamente critica e pubblico. La storia è quella di Carl Gustav Jung (Michael Fassbender) che sperimenta i nuovi metodi di psicanalisi di Sigmund Freud (Viggo Mortensen) su di una nuova paziente: Sabrina Spielrein (Keira Knigthley). Cronenberg sposta l'attenzione dalla violenza fisica,…
 Entusiamo alla stelle al Festival Internazionale del Film per l’ arrivo alla manifestazione di Richard Gere, pubblico in delirio per il red carpet del sex symbol di “Pretty Woman”. La star hollywoodiane ha oggi ritirato la “Lupa Capitolina” dalle mani del sindaco Alemanno. Il divo di “American Gigolò” ha ricordato…
 Premessa numero uno: nel giudizio occorre scindere, un po’come nel caso di Polanski, l’uomo, riprovevole in alcune sue gravi uscite, dall’artista, sempre capace di pellicole pregnanti, sebbene Von Trier non abbia mai fatto mistero di usare il cinema come terapia per i suoi disturbi – le ossessioni, le fobie, la…
 Una giornata trascorsa tra fischi, tappeti rossi ed applausi Martedì 1 Novembre 2011, è in corso la sesta giornata al Festival Internazionale del Film di Roma. Una giornata molto intensa che ha visto come protagonista assoluto la contestazione avvenuta sulla passerella del tappeto rosso ai danni di alcuni esponenti del…
Nei giorni del successo, di critica e di pubblico, di “This must be the place” di Sorrentino, il pensiero subito va all’altro film italiano in concorso a Cannes 2011, il morettiano “Habemus Papam”, da poco disponibile per acquisto e/o noleggio. Moretti, in “Habemus Papam”, ripete lo schema de “Il Caimano”:…

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.